Chianti and Relax

 
 

Greve in Chianti

Situato all'incrocio di un'importante crocevia nel passato, Greve in Chianti si è sviluppato principalmente come luogo di mercato che si svolgeva intorno alla sua singolare piazza centrale di forma triangolare.

I portici che lo circondano anche oggi sono luoghi molto animati, con tanti negozi e tipici ristoranti locali.

Di rilievo la chiesa parrocchiale, dedicata a Santa Croce, la quale custodisce un trittico di Bicci di Lorenzo.

Il territorio del Chianti, nel cuore della Toscana, è notoriamente famoso per il vino: tanti i vigneti si adagiano sulle colline feconde e producono quei vini generosi che tutto il mondo conosce. Zona pregiata dal punto di vista agricolo, produceva qui un vino molto apprezzato già nel 1400.

Greve in Chianti è addirittura chiamata "Città del vino": infatti è circondata da vigneti e cantine che producono vini rinomati, che si accompagnano perfettamente con i prodotti del territorio.

Ma la zona offre anche molto altro: al gusto del palato si accompagna il piacere della vista, la bellezza dei luoghi disseminati di pievi, di borghi medievali e di castelli, di chiese rurali e di ville. Senza dimenticare che a brevi distanze ci sono le città d'arte, come Firenze, Siena, San Gimignano o Arezzo.

Da queste parti abbondano le opportunità per vivere un soggiorno rilassante da trascorrere in uno dei numerosi agriturismi splendidamente restaurati o nelle belle e antiche ville fattorie che un tempo erano le residenze signorili dei nobili fiorentini e che conservano ancora oggi pezzi autentici di antiquariato.

Tutte le stagioni sono buone per un soggiorno o per una visita nella Vallata del Greve: per ammirare lo straordinario paesaggio del Chianti, per goderne la pace, per gustare la ricchezza dei sapori della terra e del vino.

Molti sono i castelli nei dintorni di Greve, un tempo baluardi difensivi e oggi ville signorili o rinomate fattorie: Uzzano, Verrazzano, il Castello Vicchiomaggio, Vignamaggio, Lamole, per citarne qualcuno. Di grande interesse naturalistico e paesaggistico è il Monte San Michele, la maggiore cima del Chianti (892 m).

 

[ Chianti and Relax | Copyright © 2017 | Sitemap | Contatti | Privacy ]